Videocamere di marca sportive: migliori prodotti di Luglio 2021, prezzi, recensioni

Riprendere ogni momento della nostra vita può essere qualcosa di davvero entusiasmante. Quando si ha la possibilità di farlo anche nei momenti più estremi può anche rivelarsi estremamente divertente. Se siete degli appassionati di sport estremi, di certo vi sarà capitato di voler immortalare le vostre performance. Al giorno d’oggi è possibile farlo in totale autonomia, senza chissà che attrezzatura ingombrante o eccessivamente professionale. Nel seguente articolo parleremo ampiamente delle videocamere sportive. Quindi non perdiamo altro tempo e scopriamo tutto ciò che ci occorre sapere per lasciare indelebili ricordi super dinamici!

Cosa bisogna tenere in considerazione prima di acquistare una videocamera sportiva?

Gli sport hanno accresciuto il loro successo nel corso del tempo, soprattutto quegli estremi continuano ad appassionare milioni di persone. L’alto uso dei social e di una digitalizzazione della nostra vita, ha portato molti utenti a divulgare video mentre sono intenti in chissà quale disciplina o impresa sportiva. Tutto questo è reso possibile da specifiche videocamere perfettamente progettate per tale scopo. Tuttavia non tutte sono destinate per la medesima attività. Prima di sbilanciarci sull’acquisto, sarebbe meglio capire quale sia la destinazione finale. Siamo scalatori? Sub appassionati di immersioni? Oppure degli amanti dello snowboard? Insomma, ogni contesto ha la giusta videocamera che è in grado di sopportare determinati “stress” a cui verrà sottoposta. Prima regola? Definire il nostro sport e poi scegliere di conseguenza.

Quali videocamere sono da non prendere assolutamente in esame?

Se il vostro obiettivo è quello di riprendervi mentre siete intenti a scalare una montagna, a fare una gara di mountain bike o surf, di certo non saranno minimamente considerabili le handy cam. Le handy cam, tanto per essere chiari, sono delle videocamere compatte ma che obbligano chi le usa a tenerle in mano o comunque, se proprio si vuole, possono essere fissate su un treppiedi. Dato l’ampio dinamismo del contesto, non è la categoria da prendere in considerazione. La loro prerogativa è la portabilità e la leggerezza, ma questo non basta per renderle adatte ad eventi sportivi dove c’è il rischio di urti e cadute. Proprio per tale motivo, data la loro fragilità e delicatezza, sono pressoché da escludere. Quindi quali sono le più adatte? Scopriamolo subito nel seguente paragrafo.

Action cam. Il dinamismo delle videocamere per lo sport!

Paracadutismo, Scii, arrampicata, gite in quad; tutto ciò sarà possibile farlo in compagnia della nostra action cam. Si tratta essenzialmente di un tipo di videocamera specifica e studiata per sopportare determinati contesti estremamente rischiosi e impegnativi. Ma vediamone subito le caratteristiche principali:

  • Piccole e maneggevoli.
  • Peso ridotto.
  • Ideali per un fissaggio su supporti misti quali: Caschi, manubri, indumenti, imbracature ecc.
  • Alta risoluzione, Full HD, Ultra HD e per i modelli più costosi 4K.
  • Elevatissima robustezza, data anche da un ulteriore guscio di protezione spesso in plastica resistente. 
  • Moltissime videocamere sportive sono anche impermeabili, specie quelle dedicate ad attività in mare o in contesti acquatici.
  • Possiedono alcune un rilevatore GPS.
  • Buona connettività.
  • Resistenti ad umidità, sabbia, polvere, acqua.
  • Non possiedono lo zoom.
  • Hanno un elevato numero di frame al secondo per bellissimi effetti slow motion.

   

Queste chiaramente sono solo alcune delle caratteristiche principali. Ovvio che tutto dipenderà dal modello scelto. In generale però possono considerarsi senza la minima ombra di dubbio le più robuste e resistenti sul mercato. Ecco che si rivelano per questo le preferite di tutti gli sportivi che se volessero riprendere le proprie performance, questa di certo non potrà mai mancare. Sono molto comode, oltre che per la questione legata al peso e alle dimensioni ridotte, dalla presenza della batteria facilmente ricaricabile tramite cavo USB. Molti modelli vantano anche una connessione Wi-Fi, questo favorirà una fruibilità massima dei contenuti, dalla videocamera ad altri terminali come tablet, pc o smartphone.

Cos’altro occorre sapere sulle Action cam?

Ci sono delle informazioni utili da conoscere prima di procedere all’acquisto della nostra bella videocamera sportiva. Sostanzialmente ogni videocamera, al momento della vendita, sarà o meno fornita degli agganci e della scatoletta di protezione. Potrebbe capitare che insieme alla videocamera non venga venduto nessun altro accessorio, ciò significa che in quel caso sarà necessario procurarsi in separata sede gli agganci o i supporti per poterla fissare dove occorre. Stessa cosa per i contenitori di protezione. Se siamo alla ricerca di un prodotto in grado di riprendere le nostre escursioni sottomarine, bisognerebbe assolutamente informarsi sul grado di impermeabilità della videocamera. Malgrado in linea generale lo siano un po’ tutte, se necessitiamo di qualcosa che sia capace di raggiungere determinate profondità, sarà meglio puntare su qualcosa di ulteriormente specifico, ovvero le videocamere subacquee. Con queste videocamere sarà possibile raggiungere profondità di metri e metri senza il rischio di alcun danneggiamento.

Considerazioni finali sui modelli attuali di videocamere sportive.

Parlando con maggior dettaglio di altre annotazioni, possiamo preannunciare che in linea di massima non si tratta di videocamere dalle cifre esorbitanti. Parliamo comunque di prodotti adatti anche in contesti assolutamente amatoriali, il che significa che moltissimi modelli saranno venduti sul mercato a prezzi decisamente abbordabili. Come per altri contesti di acquisto, prima di procedere sarà sempre bene gettare un’occhiata alle specifiche tecniche. Non che nelle videocamere sportive queste siano di vitale importanza, tuttavia se puntiamo a degli effetti particolari, come lo slow motion, giusto per fare un esempio; allora dovremmo valutare per bene i frame al secondo (fps) in modo da non restare delusi al momento dell’utilizzo. Anche la risoluzione sarà sempre da tenere con la giusta considerazione, in quanto in base al luogo, farà certo la differenza poter contare su una videocamera capace di produrre immagini nitide e ricche di dettagli, come schizzi d’acqua o sabbia.

Prezzi dei modelli attuali di Action cam.

Se ad incuriosirci sono i prezzi, si nota a primo sguardo che la fascia di prezzo per delle action cam oscilla tra i 90 euro e i 200 euro per ciò che riguarda videocamere relativamente economiche. Se ad interessarci, sono quelle di qualità più elevata, allora potremmo trovare action cam anche tra i 300 euro e i 400 euro. Tra i marchi più gettonati troviamo la Crosstour, specializzata per l’appunto sulla produzione di videocamere di tipo sportivo.

Siciliana laureata in Discipline dello Spettacolo e Comunicazione alla facoltà di Pisa. Appassionata di arte, musica e scrittura. Mi occupo di scenografia cinematografica e nel tempo libero scrivo romanzi in self publiscing. Mi diletto anche nella musica e nella pittura.

“La vita non sarebbe niente senza un pizzico di arte”

Back to top
menu
videocameredimarca.it